Montoggio,
una capitale green

Cultura, natura,magnifici prodotti della terra rivisitati in cucina. Montoggio, nella sua dimensione verde a 500 metri sul livello del mare, ti accoglie così: ricca di testimonianze storiche (le prime notizie risalgono al X secolo), di acque e pascoli, di cime che offrono visuali aperte verso le Alpi e il mare. La località sorge dove i torrenti Laccio e Pentemina confluiscono a formare lo Scrivia, che di li poi procede sinuoso disegnando la valle.

fauna

Pandolce di castagne

E' nato da un’idea di un pasticcere che voleva riunire in un unico prodotto uno dei dolci più tradizionali del Natale genovese, il pandolce, con uno dei prodotti più tradizionali di Montoggio, la castagna.
L’impasto, fatto a mano, lievita lungamente prima di essere lavorato in pani rotondi cotti, poi, nel forno a legna.
Il dolce, una volta cotto, è di colore bruno scuro, ha consistenza morbida ma fragile e profuma intensamente di castagne.